© 2011 Luigi Terenzi Otello 66A

Spiando Otello

La sera del 14 maggio Modena ha vissuto un evento speciale…… Nessun dorma.

La città è stata un’unico grande palcoscenico.   Le strade e le piazze ospitavano  gruppi musicali, attori, saltimbanchi, associazioni di volontariato e migliaia di partecipanti. I passanti,a volte,  girando un angolo si scoprivano spettatori.   Io invece sono stato spettatore cosciente di un’azione teatrale degli artisti dello STED a cui ho dedicato il video, creato con le foto scattate durante la rappresentazione.
Otello, Desdemona e Jago sono scesi in strada, si sono mescolati ai passanti, coinvolgendoli e chiamandoli a condividere  i turbamenti e i pensieri terribili che li agitavano rendendoli partecipi delle loro azioni multiple perchè sulla scena vi erano  piu Otelli, Desdemone e Jaghi.   Un gruppo di bellerine  mimavano le azioni sceniche accompagnate da una viola ed  una voce solista.

Immagine anteprima YouTube

 

Please log in to vote

You need to log in to vote. If you already had an account, you may log in here

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.