© 2018 Sandro Smargiassi edf

Viaggio a New York

New York non ha certo bisogno di presentazioni,  e’ probabilmente  ancora l’ombelico del mondo .   Citta’ frenetica, caotica, in continuo cambiamento, carissima, vi si possono incontrare persone che provengono da ogni angolo del globo. Ho letto da qualche parte che vi si parlano 800 lingue, forse una esagerazione, ma forse neanche tanto. Da non dimenticare l’effervescenza culturale.  Resta una citta’ sicuramente difficile in cui vivere, proprio per le stesse caratteristiche che la rendono cosi’ affascinante.  E’ per questo che e’ una citta’ che va vista.  Forse non rivista, ma sicuramente vista. E’ quello che ho fatto nell’estate 2018 insieme a mia moglie e a uno dei miei figli e a sua moglie.  

 

Please log in to vote

You need to log in to vote. If you already had an account, you may log in here

Alternatively, if you do not have an account yet you can create one here.